Software Supply Chain (Software per la catena di fornitura) | SAEP Informatica

I software per la gestione della supply chain (Supply Chain Management Software o SCMS) rappresentano un ventaglio piuttosto ampio di soluzioni sviluppate per ottimizzare le diverse fasi della catena del valore, dall’approvvigionamento alla produzione e alla distribuzione dei prodotti.

La gestione efficiente della supply chain è una leva fondamentale per guadagnare competitività e gli SCMS sono ormai imprescindibili per rispondere rapidamente ai cambiamenti del mercato, riducendo i costi e migliorando la qualità del servizio offerto​​.

Approfondiamo il tema con una panoramica sulle diverse tecnologie che supportano il Supply Chain Management.

L'importanza dei software per la Supply Chain

I software per la supply chain sono indispensabili per coordinare e integrare le attività lungo tutta la catena di approvvigionamento e distribuzione. Una gestione efficiente consente sia di ridurre i costi, sia di migliorare la qualità del servizio e aumentare la flessibilità business. In mercati dove le aspettative dei clienti sono in costante evoluzione, così come l’emergere di costi imprevisti (ad esempio i rincari energetici), avere una supply chain agile e ottimizzata può rende un’azienda più reattiva e resiliente.

I principali software per la Supply Chain

I software per la supply chain supportano la gestione delle diverse funzioni chiave della catena di fornitura, come ad esempio la pianificazione della domanda, il procurement, la logistica, la gestione delle scorte e la produzione.

Gestione degli acquisti

La gestione degli acquisti, il cosiddetto procurement, è un processo articolato che prevede la selezione dei fornitori, la negoziazione delle forniture e la gestione dei contratti. I software dedicati agli acquisti, inoltre, aiutano ad ottimizzare l’intero processo di negoziazione per ottenere le migliori condizioni possibili e a rendere più efficiente le RDA (Richieste Di Acquisto).

Funzioni avanzate possono includere il matching automatico tra ordini d'acquisto e fatture, riducendo il rischio di errori e frodi. L'integrazione dell’intelligenza artificiale, inoltre, può velocizzare la scelta dei fornitori più adatti alle proprie esigenze​​.

Gestione della logistica

La logistica è un altro ambito della supply chain al centro di una forte processo di digitalizzazione. Essendo uno di nodi nevralgici della catena del valore, migliorarne l’efficienza porta a sensibili crescite della competitività di una filiera. Due soluzioni molto diffuse, sono i Transportation Management Systems (TMS) e i Warehouse Management Systems (WMS). I primi, ottimizzano i percorsi e i costi di spedizione, monitorando le merci in transito e garantendo che i prodotti arrivino nei tempi previsti e in buone condizioni. I WMS, invece, migliorano l'efficienza delle operazioni di magazzino, come ad esempio lo stoccaggio e il movimento delle merci integrandosi sempre più spesso con tecnologie come i tag RFID.

Gestione delle scorte e dell'inventario (MRP)

Il Material Requirements Planning (MRP) permette la gestione efficiente dell'inventario e della produzione, ed è indispensabile per raggiungere un buon equilibrio tra disponibilità delle scorte e necessità di risponde ai fabbisogni dei clienti.

Stimando la domanda, le scorte e le tempistiche di approvvigionamento, è possibile arrivare a una corretta pianificazione del ciclo produttivo e configurazione del prodotto, rendendo molto più semplice adattarlo a diversi scenari di marcato e stagionalità.

I software MRP, pur esistendo da molti anni, proseguono nel loro percorso di innovazione integrandosi con nuove tecnologie come il Machine Learning e l’Intelligenza Artificiale per migliorare la capacità predittiva e decisionale del sistema.

Gestione della produzione (MES)

I Manufacturing Execution Systems (MES) coordinano le operazioni di produzione, garantendo efficienza e allineamento con le esigenze della domanda. Come per molti altri software indispensabili nella supply chain, i MES si interfacciano con tecnologie proprie dell’Industria 4.0 e 5.0 (come l’IoT e l’automazione) e si integrano con l’ERP aziendale.

In un mondo sempre più data-driven, questi software forniscono dati accurati e aggiornati sulle attività di produzione, migliorando la risposta alle variazioni della domanda e ottimizzando i processi lungo l'intero ciclo di vita della produzione.

Sfide nell’implementazione dei software per la Supply Chain

A questo punto del nostro articolo, dovrebbe essere evidente quanto sia complesso implementare i diversi software per la supply chain. Si possono ottenere molti vantaggi, ma allo stesso tempo si potrebbe vanificare l’efficacia di importanti investimenti.

Le aziende dovrebbero considerare diversi fattori nel momento in cui si trovano a scegliere tra diverse tecnologie. Vediamo di seguito i principali.

  • Scalabilità: i diversi software devono poter crescere con l'azienda e adattarsi al variare dei volumi di attività, garantendo che l’intero ecosistema creato rappresenti un investimento sostenibile nel medio-lungo periodo.
  • Integrazione: è fondamentale che i diversi software si integrino con l’ERP aziendale per ottenere processi fluidi, il più possibile automatici e fondati su una base di dati robusta e aggiornata.
  • Flessibilità: una supply chain efficiente deve essere in grado di adattarsi rapidamente ai cambiamenti del mercato e delle esigenze aziendali, considerando quindi le possibilità di personalizzare i software rispetto alle unicità di un’azienda o di un settore.
  • Sicurezza: in uno scenario di minacce informatiche crescenti, non vanno sottovalutati la sicurezza e la protezione dei dati. Le tecnologie a supporto della supply chain, infatti, oltre che essere esposte ad accessi di moltitudine di tipologie di utente, anche esterni all’azienda, raccolgono ed elaborano grandi quantità di dati spesso sensibili e strategici.

Best practices per l'implementazione dei software per la Supply Chain

Ecco alcuni suggerimenti per implementare e integrare con successo i software che compongono la supply chain.

  • Analisi dei processi: prima di implementare un nuovo software, è fondamentale analizzare e comprendere i processi esistenti per identificare esigenze specifiche e obiettivi da raggiungere.
  • Coinvolgimento degli stakeholder: Coinvolgere tutti i principali stakeholder aiuta ad assicurarsi di soddisfare le esigenze di tutti, soprattutto in un contesto complesso come quello della supply chain che coinvolge numerosi attori contemporaneamente (fornitori, partner, logistica, ecc.).
  • Formazione e supporto: può sembrare scontato, ma formazione e supporto adeguati sono indispensabili per adottare con successo nuove tecnologie e permettere di usarle al meglio nel tempo.
  • Monitoraggio e Ottimizzazione: dopo l’implementazione, è altrettanto fondamentale monitorare le performance della supply chain, ad esempio utilizzando KPI specifici, per apportare miglioramenti continui e ricavare dati a supporto delle decisioni strategiche.

Gestire la Supply Chain con la Suite ERP di SAEP Informatica

Con oltre 40 anni di esperienza nello sviluppo di soluzioni per le medie aziende italiane, SAEP Informatica è il partner strategico ideale per la digital transformation della tua supply chain.

La nostra Suite ERP offre una soluzione scalabile, perfettamente adattabile alle tue esigenze logistiche e di approvvigionamento. Grazie agli aggiornamenti costanti e all’integrazione nativa dei diversi strumenti, assicura nel tempo il miglior equilibrio tra personalizzazione e standardizzazione dei processi./p


Articoli correlati

erp-storia-ed-evoluzione.jpg
I sistemi ERP, Enterprise Resource Planning, costituiscono attualmente parte integrante del panorama aziendale, in quanto aiutano le imprese a semplificare …
schedule-planning-startup.jpg
Molti addetti ai lavori descriverebbero l'ERP tradizionale come un software orientato alla produzione: storicamente, è stato creato per semplificare specifici …
man-and-woman-at-a-factory.jpg
“Ho un prodotto complesso, con molte varianti e il mio reparto commerciale ci mette molto tempo per redigere un’offerta.Oltre tutto …
app_mobile.jpg
La gestione del magazzino è un aspetto molto importante per diversi settori produttivi: sebbene in teoria possa sembrare una questione …
produzione_su_commessa.jpg
Che i mercati siano in costante mutamento, non è una novità. Essi infatti rispecchiano usi, costumi e tendenze dei consumatori: …
supply-chain-40-saep
Che cos’è la logistica? Origini e storiaCon il termine Logistica ci si riferisce alla pianificazione, esecuzione e controllo dei prodotti …
incentivi-industria-40.jpeg
Il Piano Transizione 4.0 è l’iniziativa del MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) per incentivare l’innovazione e l’adozione di percorsi digitali …
wms-software
Ogni direttore della logistica sa bene quanto sia importante assicurare il funzionamento dei propri depositi, ottimizzando i processi interni per …
duilio-federico-cloud-hosting.jpeg
Negli ultimi anni sono sempre più le aziende che decidono di adottare nuove soluzioni tecnologiche per rimanere competitive sul mercato …
business-process-management.jpeg
Oggi più che mai, per le aziende è essenziale monitorare ed efficientare costantemente i processi operativi. In un contesto digitale …
sistema MRP-pianificazione-SAEP
Per un’impresa manifatturiera, e in particolare per le organizzazioni che producono su larga scala, è fondamentale determinare la quantità esatta …
low-angle-portrait-of-people-using-tablet-in-server-room-while-doing-maintenance-work-in-data-center-copy-space.jpg
Oggi i mercati e le imprese sono sempre più data driven: per questo motivo, i dati e la loro gestione …
strumenti-commerciale20-saep
Il rinnovamento costante delle tecnologie in dotazione delle aziende non ha effetti soltanto sui processi operativi, ma spesso influenza anche …
gestione-dati-linee-guida
Digitalizzazione, automazione dei processi, 5G, Intelligenza Artificiale e Internet Of Things sono tutti temi abilitanti di quella che viene comunemente …
photo-1599949104055-2d04026aee1e.avif
Dagli albori dell’informatica moderna, che possiamo far risalire tra la fine anni ‘60 e i primi anni ‘70, il ruolo …
magazzino
Storicamente le funzioni del magazzino sono state quelle di deposito della merce: da un lato, offrire protezione ai prodotti per …
Data breach: i rischi e come difendersi
Nei contesti aziendali moderni il rischio di attacchi alle infrastrutture informative è molto alto: proteggere l’impresa da eventuali data breach …
schedulazione.jpg
Con il termine ‘pianificazione’ si intende genericamente l’analisi e la programmazione di attività in un determinato arco di tempo: in …
Supply Chain Management: cos'è e vantaggi - SAEP Informatica
Come applicare concretamente questa disciplina gestionale?Scopri in questo articolo come incrementare la competitività della tua azienda e migliorare la soddisfazione …
KPI gestione magazzino SAEP INFORMATICA
Di seguito scopriremo quali sono i KPI di magazzino più utili per valutare la velocità di movimentazione delle merci, l'utilizzo …
Supply-Chain-Logistica-differenze-strategia-SaepInformatica
In questo articolo chiariremo le differenze a partire dalle definizioni. Vedremo poi quali sono le attività, i ruoli e le …
Contattaci