None

Quali sono le caratteristiche principali che caratterizzano i sistemi ERP? Quali sono le diverse tipologie in commercio? La scelta dell’ERP è un momento critico per la vita di un’organizzazione aziendale è importante quindi fare alcune considerazioni.

Negli ultimi anni, complice anche il continuo processo di digitalizzazione, il panorama dei sistemi ERP si è molto arricchito: da un software nato specificatamente per esigenze di contabilità e successivamente di produzione (Manufacturing Resource Planning), ha ormai raggiunto un grado di specializzazione tale da essere una necessità imprescindibile per la maggior parte dei settori industriali.

La velocità di trasformazione dei mercati moderni, sempre più competitivi, tecnologici e connessi sottopone le imprese a una pressione sempre maggiore, spingendole a una necessità crescente di rinnovamento dei paradigmi operativi: standardizzazione dei processi produttivi, decentralizzazione degli ambienti di lavoro e razionalizzazione delle attività amministrative sono solo alcuni esempi dei mutamenti in atto nelle imprese.

Nuovi processi di gestione aziendale, requisiti normativi a cui adempiere, necessità di nuove funzioni amministrative e contabili sono alcune delle esigenze emergenti delle imprese contemporanee; al contempo però, i sistemi ERP si arricchiscono di nuove funzionalità, dimostrandosi ancora una volta il software prediletto per una gestione aziendale integrata. Ma cosa sono i sistemi ERP? Quali sono le loro caratteristiche?

Sistemi ERP: cosa sono?

I sistemi ERP, Enterprise Resource Planning, sono software che permettono alle imprese di automatizzare la gestione completa delle attività quotidiane. Essi fanno parte di un sistema imprenditoriale più articolato e complesso e gestiscono diverse funzioni aziendali, come ad esempio:

  • acquisti;
  • vendite;
  • magazzino;
  • produzione;
  • contabilità.

La gestione di molteplici flussi di dati, provenienti dai diversi reparti aziendali, permette al sistema ERP di fornire informazioni precise e puntuali semplificando il lavoro degli utenti di ogni giorno. Questi software sono diventati sempre più fondamentali, soprattutto per le imprese manifatturiere che fanno dei processi di produzione, vendita e gestione del magazzino il loro core business. Se il sistema ERP è perfettamente integrato all’interno di un ecosistema software, permette l’interscambio continuo di informazioni e dati tra i vari sistemi e apparati aziendali, riducendo le tempistiche e i costi.

Evoluzione dei sistemi ERP nel tempo

La nascita dei moderni sistemi ERP risale agli inizi degli anni ‘90, ma la loro storia inizia ben prima. L’antenato più prossimo è l’MRP I (Material Requirements Planning), sviluppato a partire dagli anni ‘60: era un software che permetteva di pianificare la produzione, l’acquisto dei beni e la consegna del prodotto al cliente. Successivamente, a cavallo tra gli anni ‘70 e ‘80, venne ampliato e migliorato sino a diventare tra il 1980 e 1990 l’MRP II (Manufacturing Resource Planning). Ad oggi i sistemi ERP rappresentano uno strumento essenziale per gestire in maniera ottimale ed efficiente i principali processi delle imprese, soprattutto di quelle manifatturiere.

Caratteristiche dei sistemi ERP

Ogni sistema ERP ha caratteristiche e funzionalità diverse che permettono al software di adattarsi ai più disparati settori industriali: ci sono però delle peculiarità che sono comuni a tutti i software ERP di questo tipo. Le caratteristiche principali di un sistema ERP possono essere molteplici:

  • Struttura modulare o a pacchetto;
  • On premises o SaaS;
  • Flessibile o Personalizzato;
  • Rigido o Standard.

La struttura di un sistema ERP è studiata per assicurare l’uniformità e l’univocità del dato che viene scambiato tra le diverse aree aziendali, questo permette di ridurre la necessità di riconciliare i dati e le informazioni tra i diversi moduli. I sistemi ERP si distinguono per essere composti da tre tipologie funzionali:

  • La modularità: questa caratteristica permette di adottare solo e unicamente il modulo interessato, senza la necessità di dover acquistare l’intera suite.
  • La configurabilità del sistema: permette all’utente finale di decidere quale caratteristica funzionale del modulo utilizzare/attivare
  • L’integrazione informativa: ovvero la standardizzazione delle modalità di definizione del dato.

Come funzionano i sistemi ERP

I sistemi ERP grazie alle loro caratteristiche contribuiscono a rendere efficaci ed efficienti i processi principali che permettono alle imprese del settore terziario di funzionare. Il loro funzionamento è semplice, i sistemi ERP automatizzano e controllano tutto il flusso di dati e informazioni che transitano all’interno di un’impresa, migliorando e semplificando il lavoro degli utenti. I software ERP operano su molteplici livelli aziendali, stoccando i dati e le informazioni che vengono raccolte in un unico database digitalizzato, questo permette di avere una visione chiara e concreta della situazione attraverso il continuo interscambio di informazioni.

Sistemi ERP: i vantaggi

Come abbiamo potuto leggere nei capitoli precedenti, i sistemi ERP svolgono un ruolo fondamentale all’interno di un contesto aziendale, soprattutto nelle imprese manifatturiere, dove la gestione dei processi produttivi e quelli legati alla tracciabilità dei lotti di magazzino rappresentano il cuore pulsante dell’impresa.

L’adozione di un sistema ERP permette all’impresa di usufruire di molteplici vantaggi:

  • Migliore automazione aziendale;
  • Creazione di database;
  • Interazione tra cliente e azienda;
  • Visione complessiva delle attività dell’impresa;
  • Processo decisionale consapevole e lungimirante.

Ognuno di questi vantaggi permette alle PMI di poter scegliere con precisione e accuratezza il sistema ERP giusto per la propria azienda, per fare ciò è bene che l’impresa abbia ben in chiaro quali sono le proprie esigenze e come possano essere soddisfatte da un software ERP.

Come scegliere il sistema ERP per la tua azienda

Scegliere un sistema ERP non è mai semplice, le imprese per farlo devono tenere in considerazione molteplici fattori, per questo motivo occorre fare un’accurata software selection, ovvero la valutazione di più sistemi ERP sul mercato; così da poter scegliere quello più adatto alle proprie esigenze. Caratteristiche come la scalabilità, l’usabilità e la flessibilità sono essenziali per poter definire un software ERP forte, sicuro e solido.

Come è facile intuire, per una PMI la scelta di un sistema ERP è un momento molto importante da non sottovalutare. Infatti, l’adozione di un sistema ERP coinvolge diverse figure professionali: due fra tutti l’IT Manager e il Marketing Manager. Queste figure strategiche sono in grado di comprendere e analizzare la bontà di un sistema ERP e di capire quali moduli e quali caratteristiche sono necessarie alla propria impresa.

Il Sistema ERP di SAEP Informatica

Dal 1979 sviluppiamo il nostro sistema ERP per semplificare il lavoro delle PMI italiane. L’ecosistema di SAEP è composto dal pacchetto ERP: C8 - Finance e S8 - Management software ERP specificamente studiati per semplificare il lavoro delle imprese.

  • S8 - Management si rivolge a tutte quelle imprese che fanno della gestione dei processi manifatturieri il loro core business: la suite è formata da 4 moduli: Acquisti, Vendite, Produzione e Magazzino.
  • C8 - Finance gestisce la contabilità semplificando le operazioni attraverso i suoi moduli: Civilistico Fiscale, Analitica, Provvigioni, Cespiti e Tesoreria.
  • /ul

Articoli correlati

guida software selection ERP
Sebbene l’argomento in questione sia piuttosto vasto, e nelle imprese più grandi sia un processo gestito da diverse divisioni, cerchiamo …
gestionale_aziendale.jpg
L’implementazione di software gestionali per ottimizzare e risolvere problemi e operazioni di business ha portato grandi risultati alla maggior parte …
selection.jpg
Gestire un business talvolta può rivelarsi molto più complesso di quanto ci si possa aspettare inizialmente. Sono infatti svariati i …
ERP Software Selection SAEP Informatica
Scegliere un software non è mai facile, soprattutto se si tratta della tua azienda. La software selection è un processo …
pexels-karolina-grabowska-4491441.2e16d0ba.fill-1200x600 (1).jpg
Nel ciclo di vita di un’azienda capita sovente di dover implementare un nuovo sistema ERP, magari perché stiamo installando un …
manager-industrial-engineer-using-tablet-check-and-control-automation-robot-arms-machine.jpg
Con il proliferare dei dispositivi tecnologici in azienda, aumentano anche gli strumenti informatici rivolti a migliorare e rendere più efficiente …
immagine takt time.jpg
Al crescere dell’instabilità geopolitica e dei mercati, cresce la pressione delle imprese, che si ritrovano a dover assicurare la produzione …
sales2.jpg
Il rinnovamento costante delle tecnologie in dotazione delle aziende non ha effetti soltanto sui processi operativi, ma spesso influenza anche …
Software ERP.jpg
Oggigiorno, per restare competitive sul mercato, le PMI devono necessariamente abbracciare una digitalizzazione profonda dei loro processi aziendali, identificando e …
Software in cloud, i vantaggi per un gestionale aziendale
I software in cloud uniscono l’efficacia della gestione informatica dei dati con la flessibilità dei servizi web. Gli utenti, ad …
Contattaci